HOME PAGE | CONTATTI | ACQUISTA LE PUBBLICAZIONI | SCHEDA GIORNALISTA |

5 Febbraio 2013

PROFESSIONI RILEVANTI E SCONOSCIUTE DAL MONDO DELLA MODA

Archiviato in: Moda, Notizie, Save the Date — cristiana @ 11:36
 

SAVE THE DATE di Barbara Vitti

GRAZIELLA VIGO: TUTTO E’ PARTITO DALLA MODA, MA HO SCELTO IMMAGINI AL POSTO DELLE PAROLE

Graziella mentre fotografa con in braccio il suo gatto Domitilla

Volevo fare la giornalista fin da quando avevo sei anni e ritagliavo le lettere del Corriere della Sera per fare il “mio” giornale. Dopo aver studiato a Ginevra, sono tornata a Milano dove ho fatto la scuola

Gaziella mentre sale su un elicottero per le foto del suo ultimo libro

diGiornalismo per diventare giornalista professionista. Ho cominciato ad Annabella come redattrice di moda.Per i servizi di moda ho avuto la fortuna di lavorare con tutti i più grandi fotografi del momento e così ho capito che la mia vera passione non erano “le parole”, ma “le immagini”-

Negli anni ottanta mi sono trasferita a New York dove ho conosciuto i grandi fotografi Irving Penn, Albert Watson, Avedon. Proprio guardando le foto di Irving Penn ho imparato tagli e luci. Un giorno lui mi disse “ la fiducia nel proprio lavoro viene con il successo, il successo viene con il lavoro, vai a casa e lavora” Ho studiato fotografia al mitico International Center of Photography e mi sono specializzata nel ritratto in bianco e nero con Robert Mapplethorpe.

Rientrata a Milano ho aperto il mio studio fotografico dove lavoro tuttora. Barbara Vitti ha sempre creduto in me e con lei, ho lavorato per tutti i suoi clienti, dal G.F.T.,Armani, Valentino, Versace ecc. Il mio primo libro fotografico è stato Portrait, venti anni di ritratti di personaggi raccolti nel mio archivio seguito da una grande mostra, alla Permanente, Galleria D’arte Moderna.

Altra straordinaria esperienza è stata il “Teatro alla Scala”, dove per due anni quasi tutte le sere ho fotografato le opere di Verdi , Da questo immane lavoro è nato un bel libro e poi una mostra di successo a Milano, Parma, New York, Washington, e Boston.

Graziella con la sua ventesima bimba adottata Andreavigo

Ha ricevuto numerosi riconoscimenti : a Milano l’Ambrogino d’Oro, per la carriera di moda, ma anche per tutto il lavoro di sostegno ai bambini di strada indiani dell’Associazione Care&Share. Dagli Amici della lirica “la targa d’oro” per aver reso magistralmente in immagini la divina musica di Verdi. Dalla Fondazione Marisa Bellisario, la Mela d’oro per “l’estro e la creatività con cui ha saputo conquistare una fama internazionale, che rende meriti al talento femminile italiano”: Ho girato tutto il mondo, fotografando e facendo libri sulla Cina, India , Armenia ed ora è quasi pronto un altro libro “unico” su un Paese totalmente sconosciuto.

Brava Graziella, attendiamo un altro tuo successo.

 

Nessun commento »

Non c’è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento

Crisalidepress.it è una testata registrata presso il Tribunale di Milano n. 481 del 05.09.2001 - Copyright © Crisalide Press srl