HOME PAGE | CONTATTI | ACQUISTA LE PUBBLICAZIONI | SCHEDA GIORNALISTA |

8 Marzo 2013

FIOM-FIAT: GLI ELFI E LE FATE DI LANDINI

Archiviato in: Auto, IL BLOG "PERLE E PIRLATE" da candido motore, Notizie — collaboratore @ 5:51
 

‘La Fiat continua a scaricare la crisi e le sue scelte di investire dalle altre parti sulle lavoratrici e i lavoratori, perche’ continua a chiudere stabilimenti, continua ad abbassare i salari delle persone, e non indica una via d’uscita dalla crisi che dia una prospettiva ai lavoratori e alle produzioni dell’auto in Italia”. Cosi’ il segretario generale della Fiom-Cgil, Maurizio Landini, commenta la firma del nuovo contratto per i lavoratori della Fiat secondo l’agenzia Adnkronos. Vivere nel mondo degli elfi e delle fate non e’ un peccato. Fino a una certa eta’. Landini non solo l’ha superata, ma ha anche un ruolo di responsabillita’ che impone onesta’ intellettuale. Ignorare in quale contesto si muove l’industria dell’auto in Europa (e non da oggi); ignorare cosa succede in molte case automobilistiche in Europa (massicce perdite finanziarie, licenziamenti, chiusure di stabilimenti, sospensioni/riduzioni delle attivita’) non rende – a dire molto ma molto poco – un buon servizio all’opinione pubblica. Inoltre, proclama Landini, “continua a chiudere stabilimenti” e “non indica una via d’uscita dalla crisi”. Gli elfi e le fate non c’entrano. Qui e’ disinformazione pura e semplice. Addio onesta’ intellettuale.

 

Nessun commento »

Non c’è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento

Crisalidepress.it è una testata registrata presso il Tribunale di Milano n. 481 del 05.09.2001 - Copyright © Crisalide Press srl