TOP NEWS  
Sabato 18 settembre 2021, 15:56 ·
Aeroporti
  • Renault svela il listino prezzi di Twingo Electric, adesso ordinabile in Italia. È il settimo veicolo 100% elettrico del marchio, perfetto per la mobilità urbana, dal design personalizzabile. È dotata di un raggio di sterzata da record, di B mode con tre livelli di frenata rigenerativa e del sistema multimediale Easy Link per una mobilità […]

  • Novità dal mondo AsConAuto: un’assemblea ha eletto Lorenzo Cogliati nuovo presidente del Consorzio Doc Ricambi Originali di Lecco, Como, Sondrio, Monza Brianza e Milano Est. Consigliere Doc di lungo corso e concessionario socio di AsConAuto dalla prima ora, Lorenzo Cogliati succede nel ruolo a Giorgio Boiani. Cogliati assume la responsabilità per il triennio 2020-2023 in […]

  • Nicolas Maure è stato nominato Vicepresidente Esecutivo (EVP), Chief Turnaround Officer del Gruppo Renault, riporta direttamente a Luca de Meo, Ceo del gruppo. Maure conserva anche la funzione di Direttore delle Operazioni per la Regione Eurasia rispondendo direttamente a Denis Le Vot, Direttore Regioni e Commercio del Gruppo. Diventa membro del Comitato Esecutivo del Gruppo (CEG).   […]

  • La società giapponese “SkyDrive Inc.” ha annunciato di avere eseguito con successo, il 25 di agosto scorso, i primi test dimostrativi dello SD-03: un’”automobile che vola” guidata da un collaudatore (“manned flying car”) capace di eseguire manovre di decollo verticale, spostamento in volo e atterraggio. In pratica quanto possono fare (oltre a molte altre cose […]

  • SVR presenta la prima novità per il secondo semestre: la linea Sebiaclear si arricchisce di un nuovo prodotto per purificare, lenire e levigare pelli acneiche, grasse, miste. Si tratta di Sebiaclear Micro-Peel: la prima essenza dermatologica ad alta concentrazione dal potere purificante e levigante, un trattamento con texture water-like fresca e leggera che garantisce un […]

  • Attila&Co., agenzia di comunicazione cross media capitanata da Andreina Longhi e Andrea d’Amico, firma la nuova campagna social di Sunsilk, marchio del gruppo Unilever che offre prodotti innovativi per la cura dei capelli, per le diverse tipologie ed esigenze.   La campagna social si focalizza su due novità che andranno ad arricchire la gamma prodotti di Sunsilk: Super Glow (per […]

  • La Prairie è partner della Fondazione Beyeler per il progetto di ricerca e conservazione delle opere di Piet Mondrian.   La Fondazione Beyeler possiede una delle più complete collezioni di dipinti di Piet Mondrian in Svizzera, che va da importanti opere d’esordio sino ai classici di questo maestro del XX secolo. La progettazione di una […]

  • Emilia Clarke, prima Clinique Global Ambassador della storia, da quest’autunno sarà il volto anche delle linee makeup di Clinique. L’attrice sarà la star della nuova campagna makeup incentrata sulla collezione Even Better, il fondotinta che unisce la performance makeup all’efficacia trattante e sul nuovo correttore Even Better All-Over Concealer + Eraser.    

  • L’Istituto Europeo di Design plaude al Premio Compasso d’Oro ADI alla Carriera conferito questa mattina a Rossella Bertolazzi, in occasione della XXVI edizione del più antico e autorevole riconoscimento mondiale nel design. Dal 2001 a capo della Scuola di Arti Visive IED Milano, Rossella Bertolazzi ha trasferito in IED, negli anni, tutta l’esperienza professionale e le competenze acquisite nei molti progetti […]

  • Isola Design District che torna con un autunno ricco di novità. Tra eventi fisici e attività digitali, realtà indipendenti e design sostenibile, il distretto milanese si conferma un punto di riferimento in Italia, in Olanda e online.   Dal fisico al digitale, e viceversa, il passo è breve se si parla di Isola Design District. Dopo il […]

  • Ernestomeda presenta la nuova rivisitazione di uno dei suoi modelli di punta: Obliqua. Le diverse configurazioni della nuova Obliqua danno vita a spazi in cui equilibrio e innovazione si fondono: il design evoluto, che si esprime nella compattezza e nel rigore delle linee, rende al tempo stesso la cucina un ambiente caldo e accogliente. Caratterizzata da un’immagine […]

  • Duemila cuori per un rosa. Duemila abbracci virtuali che volano in alto per raggiungere la Santuzza, la patrona tanto amata dai palermitani. Un modo per ringraziare colei che ha di nuovo salvato la città, come già fece nel 1624: Palermo ha combattuto e vinto contro la peste del Terzo Millennio, ma Santa Rosalia ha compiuto […]

  • Agosto inizia con la novità di Milano: dal 1° agosto, 23 destinazioni nazionali ed internazionali operate fino ora da Malpensa, tornano a Linate. Oltre ai collegamenti con Roma Fiumicino e la Sardegna (attivati lo scorso 24 luglio) si aggiungono, tra gli altri, Bari, Brindisi, Catania, Lamezia Terme, Lampedusa, Napoli, Palermo, Pantelleria, Reggio Calabria oltre ad Amsterdam, Bruxelles, Londra e Parigi e i […]

  • In viaggio si fanno gli incontri più strani. Lo sanno benissimo Franco Lombini e Mario Tadiello, i due steward autori di “Apriti cielo!”, il libro edito da bookabook, prima casa editrice italiana che pubblica libri attraverso il crowdfunding.   Il volume, già disponibile sia in edizione cartacea che digitale, è un concentrato di leggerezza e […]

  • I primi giorni di agosto vedranno sfrecciare nei cieli piemontesi e umbri i concorrenti ai campionati nazionali di volo libero in parapendio e deltaplano. In entrambe le discipline l’Italia detiene i titoli mondiali sia a squadre che individuali, un primato mai raggiunto da altri sports nostrani.   Nel primo caso coinvolto il cielo sopra i […]

  • Tayaranjet punta sulla comodità dell’orario di partenza e sulla trasparenza del prezzo. Si vola a partire da 40 euro. Il vettore europeo debutterà il 1 agosto con il primo volo di linea schedulato, operati con aerei Boeing 737/300. Per i tanti lavoratori e studenti siciliani fuori regione, dall’Emilia Romagna al Lazio, si tratta di un’opportunità per frequenti […]

  • La Cucina Italiana arriva in edicola a settembre con la prima donna chef direttore della testata, fotografata in copertina da una donna e interpretata artisticamente da una artista pakistana.   È Antonia Klugmann, chef triestina e stella Michelin il «direttore per un mese» scelto da La Cucina Italiana per il numero di settembre, terza portavoce […]

  • Jameson è il whiskey irlandese numero 1 al mondo ma è anche un approccio alla realtà che ha intessuto il suo operato fin dalla sua nascita: giovane, sorprendente, open-minded, brillante, conviviale, curioso e indipendente, moderno e internazionale. Non a caso sulla sua etichetta campeggia il motto “Sine metu”: senza paura di…voler incidere e incedere in modo significativo. È […]

  • La Chef stellata Viviana Varese è stata scelta da Nespresso Italiana come nuova Ambassador del brand. La cucina è per Viviana sinonimo di vita. E, proprio come la vita, richiede passione, impegno, creatività, dedizione, umiltà. Tutti valori condivisi con Nespresso, azienda pioniera e di riferimento nel segmento del caffè porzionato di alta qualità. Nespresso celebra […]

  • Saranno moltissimi gli appuntamenti firmati Campari da segnare in agenda dal 2 al 12 settembre: il legame tra il brand e il Cinema torna, infatti, protagonista della 77. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia. Passione e creatività, elementi imprescindibili nel percorso di creazione dell’opera, faranno da fil rouge ai tanti eventi che Campari – Main Sponsor della Mostra per il […]

martedì, 4 agosto 2020

APRITI CIELO: DALLA PASSIONE AGLI ALIENI, UN LIBRO SU COSA SUCCEDE IN VOLO

di Cristiana Schieppati

In viaggio si fanno gli incontri più strani. Lo sanno benissimo Franco Lombini e Mario Tadiello, i due steward autori di “Apriti cielo!”, il libro edito da bookabook, prima casa editrice italiana che pubblica libri attraverso il crowdfunding.

 

Il volume, già disponibile sia in edizione cartacea che digitale, è un concentrato di leggerezza e pillole del buon umore. Raccoglie storie e aneddoti che gli autori hanno collezionato in oltre vent’anni di servizio oltremanica.

 

Tra donne che si credono animali, giovani colti da passioni improvvise e astrologhe paranoiche, ecco la top 10 dei passeggeri più strani incontrati dai due autori mentre solcavano i cieli “al servizio di Sua Maestà”.

 

1 – Gli artisti

Gli artisti lo sanno: l’ispirazione se ne va nei momenti più inopportuni, ma fortunatamente per ritrovare la vena artistica o superare il blocco a volte basta pochissimo. A bordo di un aereo a diecimila metri d’altezza, per esempio, pare sia sufficiente una banana mangiata in un sol boccone per fare il pieno di potassio e “sbloccare le dita”, parola di steward.

 

2 – I passionali

Quando la passione chiama, bisogna rispondere. Se capita durante un volo intercontinentale, c’è chi va in bagno e chi, invece, è più esibizionista, come i tre studenti che, colti da anomala passione, consumano sotto gli occhi di tutti al grido di “sappiamo quello che stiamo facendo, studiamo a Oxford!”. Vedere per credere, o forse è meglio di no.

 

3 – I “carpe diem”

Chi non ha mai sognato di ottenere un upgrade appena salito a bordo? C’è chi si limita a sperarlo e chi, invece, è artefice del proprio destino, come quel passeggero che si è promosso in Business nel cuore della notte e, nonostante la minaccia di essere arrestato all’arrivo, non si è mosso. Una notte in Business vale qualche notte in galera a Bangkok, a quanto pare.

 

4 – I previdenti

Uscite di sicurezza, maschere per l’ossigeno e salvagenti. Conoscere le misure di sicurezza e le procedure da seguire in caso di pericolo è fondamentale, ma c’è chi è ancora più previdente. Un esempio? I passeggeri che indossano abiti fluorescenti per essere sicuri di essere avvistati e salvati per primi in caso di ammaraggio.

 

5 – Gli eterni indecisi

Se da una parte ci sono le persone che, con aereo prenotato e posto assegnato, salgono a bordo e si godono il viaggio fino a destinazione, dall’altra ci sono gli eterni indecisi. Tra loro una signora che, durante il cocktail di benvenuto, ha dovuto chiamare lo psicoanalista per decidere tra acqua, succo d’arancia e champagne. Dalla sua scelta sarebbe dipesa la buona riuscita del decollo, obviously.

 

6 – I claustrofobici

Per alcune persone salire fino a diecimila metri di quota a bordo di un aereo è un’esperienza spaventosa, peggio se si soffre di claustrofobia. Ma come comportarsi se si sente la necessità di andare in bagno? Si lascia la porta semichiusa con un cuscino schiacciato in mezzo chiedendo all’assistente di volo di fare la guardia. Niente di più semplice.

 

7 – Le mamme borderline

Essere mamme non è affatto facile, soprattutto quando, a bordo di un aereo, i bimbi iniziano a fare i capricci. Ma se i bimbi sono bambole reborn? Non cambia assolutamente nulla: piangono, mangiano, hanno bisogno di cambiare il pannolino e, ultimo, ma non meno importante, è di vitale importanza che gli assistenti di volo cantino le ninne nanne.

 

8 – I passeggeri con problemi di identità

In volo può accadere di tutto, anche di incontrare anziane signore che si credono gatte e iniziano a graffiare, soffiare e fare le fusa ai passeggeri dell’Economy. L’unica soluzione? Tirare fuori le manette e legarla al sedile in attesa di atterrare a destinazione. A mali estremi, estremi rimedi.

 

9 – Le Ladies

Che cosa succede quando una figlia non vuole pagare alla madre viziata la Business Class? Le dice che a bordo, in Economy Plus, ci sarà il servizio di lampada UV. Che cosa succede quando l’assistente di volo trova la signora con il sedile reclinato, due fette di cetriolo sugli occhi e un bisogno disperato di crema solare? Sta al gioco.

 

10 – Gli alienati

Aerei inseguiti dagli UFO? Non è una notizia che si sente tutti i giorni, ma un’ex parrucchiera australiana diventata astrologa professionista è convinta di aver visto una navicella fuori dal finestrino. Una volta parlato con il capitano, che lei ritiene essere un siluriano, quest’ultimo le promette di fare il possibile per seminarla: è amore a prima svista. Se son rose fioriranno.

 

 

TAG:

Non sono presenti commenti per questo articolo.


Lascia un commento »